Panoramica di Pievebovigliana
Panoramica di Pievebovigliana
Panoramica di Pievebovigliana
Panoramica con cime innevate
Castello Beldiletto
Castello Beldiletto - Affresco interno
Castello Beldiletto - Cortile interno
Castello Beldiletto - Scuderie
Villa Filippo Marchetti Gallazzano
Chiesa di San Giusto in San Maroto
Chiesa di San Giovanni - Isola
Chiesa di San Giovanni - Isola
Cripta romanica di Santa Maria Assunta
Museo Storico del Territorio
Lago di Boccafornace
Lago di Polverina o Beldiletto
Palazzo Marchetti Campi
Ponte romanico di Pontelatrave
Chiesa e Convento di San Francesco - Pontelatrave
San Francesco interno

Home / natura / l’oasi di Polverina

l’oasi di Polverina

Polverina è una delle Oasi di protezione della fauna selvatica che la Provincia di Macerata ha istituito nel suo territorio ai sensi della Legge Regionale n. 7 /1995, affidandone la gestione a Legambiente (con la collaborazione dell’Associazione Propolverina), che l’ha inserita nel suo sistema di aree protette ‘RETENATURA’. L’Oasi , che si estende per 241 ettari e interessa oltre i Comuni di Camerino e di Fiastra anche il territorio di Pievebovigliana, tutela la fauna che ha colonizzato il lago artificiale formato con lo sbarramento del Fiume Chienti. Oltre all’ambiente lacustre, l’Oasi comprende un tratto di fiume e un’ampia area di paesaggio agrario, ricchi di fauna e testimonianze storiche. Caratteristica è la presenza, soprattutto nel periodo invernale e delle migrazioni, dell?airone cenerino, dello svasso maggiore, della garzetta, e del cormorano. In primavera e in autunno è area di sosta per diverse specie di rapaci e di altri uccelli protetti.

oasi_polverina

Oasi di Polverina

il meteo

Sereno
Domenica
Sereno
Pioggia
Lunedì
Pioggia
Sereno
Martedì
Sereno
seguici anche su: